SPAGNA ON THE ROAD – LEGGENDO & SCRIVENDO

Se ci conosciamo da un po’, la mia passione per i viaggi non sarà una sorpresa. Leggere di viaggi è un’abitudine che ho preso ultimamente e alla quale mi sto dedicando sempre più spesso, complice anche la GoWare edizioni che da la possibilità alle penne di viaggiatori e travel blogger di raccontare i propri itinerari.

Dall’arrivo di Gregorio io e Mr. Marito stiamo valutando tutta una serie di itinerari a “breve raggio” e quando GoWare mi ha comunicato l’uscita di Spagna on The Road mi ci sono buttata a capofitto.

L’itinerario descritto da Barbara Oggero (blogger di Reporter Per Caso) è di quelli ambiziosi: 3500 km attraverso la Spagna per viverne ed assaporarne gli aspetti più puri e meno turistici.

La partenza coincide con l’arrivo: Barcelona, scalo necessario a portare la moto in Spagna…ho dimenticato di dirvi che Barbara ha viaggiato in moto? Ma quello che c’è nel mezzo ha tutto il gusto della Spagna vera e autentica: Zaragoza, Burgos, Segovia, Avila, Salamanca, Valladolid, Leon, Lugo, Santiago de Compostela, Fisterra, Oviedo (ok … qui è scattata la voglia matta di rivedere per la 10.000esima volta Viky Cristina y Barcelona!), San Sebastian e Pamplona le tappe principali di questo tour architettonico, paesaggistico, storico e gastronomico.

Il racconto di Barbara non manca di aneddoti, curiosità, suggerimenti legati ai piatti tradizionali e alle usanze turistiche da non dimenticare.

Un buon punto di partenza per chi ha in mente un viaggio in Spagna e vuole avere qualche spunto e uno “scheletro” sul quale costruire il tour, per sapere cosa vedere, quali tappe sono imperdibili e quali si possono invece saltare.

Stile rapido, veloce, conciso, tipico del racconto dei blogger e per questo il volume (o l’ebook) è un ottimo compagno di viaggio … già perché io quando sono in viaggio penso già a quello successivo!

Giudizio complessivo 7/10

Schermata 2016-01-21 alle 22.12.09

No Comments Yet.

Leave a comment