Le mie 10 Cose da Fare a … Malta

Le 10 Cose da Fare a Malta secondo NonSoloShopping

Ed eccoci con il consueto appuntamento delle 10 Cose da Fare a …

Questa volta vi racconto ciò che secondo me vale la pena fare a Malta.

Malta è un’isola alla quale sono molto legata: il mio primo viaggio aereo, all’età di 4 anni, aveva infatti come meta questa meravigliosa isola mediterranea che ho la fortuna di poter visitare ogni anno da allora.

Nel corso degli anni ho quindi potuto affinare una serie di esperienze che mi sento di consigliare a chi soggiornerà sull’isola.

Cominciamo dall’inizio: La Republika Ta’ Malta è un arcipelago di 7 isole che si trova nel Mediterraneo, a 93 km dalla Sicilia e a 288 km dalle coste tunisine.

Malta è il nome dell’isola più grande dell’arcipelago che è anche quella più popolosa e ospita la capitale, Valletta. La popolazione complessiva è di circa 400.000 abitanti, concentrati sulle tre isole maggiori (le uniche abitate) in ordine Malta, Gozo e Comino.

A causa della sua posizione strategica al centro del Mediterraneo (vantaggiosa dal punto di vista politico, militare e commerciale), l’arcipelago è entrato, nel corso della sua storia, nella sfera di controllo delle maggiori Potenze Storiche: dai Fenici ai Romani, dai Fatmidi ai Siciliani, dai Cavalieri di S. Giovanni ai Francesi fino agli Inglesi.

L’arcipelago ottenne l’indipendenza del 1964.

Pochissimi anni fa, inoltre, Malta è entrata a far parte dell’Unione Europea.

Questo fa sì che la moneta ufficiale sia l’Euro e che per entrare a Malta i cittadini europei abbiano bisogno solamente della loro carta di identità.

Come afferma la Costituzione Maltese le lingue ufficiali sono due: Inglese e Maltese.

Vista la posizione geografica, l’estate sull’isola è particolarmente calda e secca. I periodi migliori per visitarle e godere anche di un clima caldo ma mite sono maggio, giugno e settembre.

Ci tengo anche a ricordare che Valletta è stata nominata Capitale Europea della Cultura per il 2018 e che durante l’estate numerosi eventi musicali europei vengono organizzati a Malta (tra gli altri l’MTV Summer Concert).

Malta ha fatto da sfondo a numerose produzioni cinematografiche, tra le più famose il Conte di Montecristo e Troy.

 gozo4

Dopo questa breve introduzione veniamo alle 10 cose da fare.

1. Fatevi sedurre dal Fascino Medievale di Mdina.

Mdina, affascinante città medievale costruita su di un colle al centro dell’isola dai Cavalieri di Malta, conserva ancora oggi il suo ineguagliabile fascino.

Perdetevi per le strette e tortuose vie della città, entrate nei negozietti e scoprite l’artigianato locale e non perdete la vista panoramica sull’isola dalla terrazza cittadina.

Periodo ideale per visitare Mdina e ammirarla all’apice del suo splendore è la Festa dei Fiori (maggio).

Durante la kermesse la città viene invasa da sculture, vasi e manti floreali che la rendono un vero e proprio Eden.

2. Visitate il Museo dei Cavalieri Templari a Valletta.

Dove si trova?

In pieno centro, nella piazza della Biblioteca, sotto i portici.

Perché visitarlo?

Un modo divertente e coinvolgente di scoprire qualcosa in più sulla storia dell’ordine di San Giovanni e sulla loro presenza a Malta,

Perfetto anche per chi viaggia con i bambini.

3. Lasciatevi sedurre da Gozo e dalla sua autentica anima maltese.

L’isola è raggiungibile dal porto di Cirkewwa (a nord di Malta) con un servizio di Ferry molto efficiente.
Qui potete consultare le tratte, i costi e gli orari: http://www.gozochannel.com/

4. Portate a casa con voi un po’ di souvenir.

Chiaramente, da buona amante del kitsch e della paccottiglia, vi consiglio un paio di souvenir da non perdere.

– Qualcosa con riportato sopra l’autobus tradizionale maltese.

– Qualcosa con riportata sopra la sagoma della classica barca maltese.

– Un magnete con il Cavaliere Templare.

– Un gioco Playmobil per i vostri bimbi (sull’isola c’è la fabbrica: ed è anche visitabile! http://www.playmobilmalta.com/funpark/)

– Una teiera dalla forma assurda

– Le pipe prodotte sull’isola con legni autoctoni.

– Cibi: capperi, olive, vino …

– Un ciondolo con la croce di Malta

– Uno dei meravigliosi merletti maltesi.

5. Indirizzi per lo Shopping.

SLIEMA

The Plaza

http://www.plaza-shopping.com/

Tigne Point

http://www.thepointmalta.com/

Petriiski Fashion

www.petriiskifashion.eu

Gozo

Arkadia

Home

The Duke

Home

Paceville

Bay Street

http://www.baystreet.com.mt/

Valletta

Agenda Bookshop

http://www.agendamalta.com/

6. Visitate i Templi di Gigantija e L’Ipogeo.

Resti di un’antica civiltà megalitica, i Templi di Gigantija rappresentano le standing stones più antiche della terra: risalgono infatti al periodo tra il 4000 e il 2500 A.C.

Info su orari e biglietti per i Gigantija Temple

http://www.heritagemalta.org/sites/ggantija/ggantijavisiting.html

L’Ipogeo, invece, è una struttura sotterranea antichissima che veniva usata come luogo di sepoltura dai costruttori dei Templi.

Info su orari e biglietti

http://www.visitmaltauk.com/hal-saflieni-hypogeum-map?l=3

7. Dissetatevi con un KINNIE e godetevi un ARANCINO sul porto di Valletta.

Kinnie è la bibita nazionale maltese, prodotta dalla Farson.

Essendo a base di arance amare il suo gusto ricorda un po’ il chinotto, ma vale assolutamente la pena … io lo adoro!

8. Provate la cucina Locale.

In particolare provate i Pastizzi, sfoglie ripiene di ricotta o piselli.

Come dolce non perdetevi Banoffi: una torta a base di pasta sfoglia, banane, caramello e panna montata (devo aggiungere altro?).

Ricetta dei pastizzi

http://www.grouprecipes.com/66193/maltese-cheese-cakes-pastizzi.html

Ricetta Banoffi (dolce inglese … ricetta di Nigella!)

http://www.nigella.com/recipes/view/banoffee-pie-2383

Ristorante di Cucina Tipica Maltese a Sliema

Ta’ Kris

http://www.takrisrestaurant.com/

Azienda Vini Delicata

http://www.delicata.com/index.aspx

Azienda Vini Meridiana

http://www.meridiana.com.mt/

9. Mangiate il pesce a Marsaxlokk

Marsaxlokk è un affascinante paesino di pescatori nel quale è possibile assaggiare del pesce freschissimo e godere del panorama offerto dalle barche tipiche maltesi a riposo.

Ristorante di Pesce a Marsaxlokk – Tartarun

http://www.tartarun.com/

10. Cercate di Capire il Maltese e … Contrattate!

Buon viaggio
S.

 gozo2

10 things to do in Malta according to NonSoloShopping

Here we are back with the 10-Things-To-Do-in appointment…

This time I’m gonna share with you what are my 10 fave things to do in Malta.

I love Malta and I have a long list of childhood memories linked to that place: my first plane trip at the age of 4, for instance, lead me this amazing Mediterranean Island. Since then, I’ve been lucky

enough to visit it lots and lots of times.

During the years I lived a series of experiences I wanna suggest to everybody who’s going to Malta.

Let’s start with a bit of History.

Republika Ta’ Malta (Republic of Malta) is an archipelago composed of 7 islands in the Mediterranean Sea (93 km far from Sicily, 288 km from Tunisian Coasts).

Malta is the name of the biggest Island in the archipelago. Malta is also the most populated one and here you can find the Capital City: Valletta.

There are approximately 400,000 inhabitants, and most of them live in the three major islands: Malta, Gozo and Comino.

Due to its strategical position in the centre of Mediterranean Sea (relevant from a political, military and economical point of view) during its history many different Historical Powers got their hands on Malta: Phenicians, Romans, Fatmids, Sicilians, Knights of St. John, French and English.

The archipelago got its independence in 1964.

Recently Malta joined the European Union, that means that Europeans citizens only need their ID to enter the country and that the currency is Euro.

As stated in Maltese constitutions in Malta there are two official languages: English and Maltese.

Since its geographical position, summer on the Island is particularly hot and dry.

The best period to visit and enjoy the amazing Maltese climate is May, June or September.

I also wanna remind you that Valletta was decreed European Capital City of Culture for 2018 and that during the summer it hosts lots of European musical events (for instance MTV Summer Concert).

Malta was also chosen as set for many movies such as Montecristo Count and Troy.

Schermata 2013-06-20 a 21.50.17

Let’s now see the 10 Things to Do in Malta list.

1. Let the Medieval Charm of Mdina surround you.

Mdina is a charming medieval town built by St. John’s Knights on a hill at the centre of the Island. You can still feel its original charm.

Get lost in the narrows and twisting little roads of the city, Enter in the little shops that sell handicraft products and don’t miss the Panoramic View from the lovely Terrace.

The ideal period to visit Mdina is during the Flower Festival (in may). During the Festival the entire town is covered with flowers hanging from bow windows and terraces, floral sculptures and many parades.

2. Visit St. John’s Knights Museum in Valletta.

Where is it?

It’s in Valletta city centre, in the Library Square under the porches.

Why should you visit it?

It’s a funny way to discover something more about St. John’s Knights and about their presence in Malta.

It’s the perfect Museum for your children too!

3. Let Gozo and its authentic Maltese Soul won you.

You can reach Gozo with a 20-minutes ferry trip from Cirkewwa (northern Malta) haven.

More info about fares and timetables here: http://www.gozochannel.com/

4. Bring home lots of souvenirs.

I love souvenirs and kitsch things … so I wanna suggest you some very typical Maltese items to carry away with you.

– Something with traditional Maltese Bus on it (magnets, posters, knick knacks…)

– Something with traditional Maltese Boat on it (magnets, posters, knick knacks…)

– A magnet with the shape of a Knight of St. John.

– A Playmobil game for your kids (on the Island there’s the factory … and you can visit it!)

http://www.playmobilmalta.com/funpark/)

– An English ceramics teapot in a crazy shape.

– A Wooden Pipe made in Malta.

– Food: Olives, Capers, Wines…

– A charm with the Malta Cross.

– One of the amazing laces made in Malta.

5. Do some shopping!
Here are some addresses.

SLIEMA

The Plaza

http://www.plaza-shopping.com/

Tigne Point

http://www.thepointmalta.com/

Petriiski Fashion

www.petriiskifashion.eu

Gozo

Arkadia

Home

The Duke

Home

Paceville

Bay Street

http://www.baystreet.com.mt/

Valletta

Agenda Bookshop

http://www.agendamalta.com/

6. Visit Gigantija Temples and the Hypogeum.

Gigantija Temples are the most ancient standing stones on Earth and represent a heritage of a megalithic society. They were built and used from 4000 to 2500 B.C.

Gigantija Temples info about fares and time plan here:

http://www.heritagemalta.org/sites/ggantija/ggantijavisiting.html

Hypogeum is a subterranean ancient structure that was used as official grave by the Temple builders.

Info about fares and time plan: http://www.visitmaltauk.com/hal-saflieni-hypogeum-map?l=3

7. Quench the thirst with a KINNIE and enjoy an ARANCINA looking at Valletta Harbour.

Kinnie is Malta National soft drink. A Maltese firm, called Farsons, produces it.

Its main ingredient is bitter orange … I love it! It’s perfect for summer time!

8. Try Maltese Traditional Dishes.

My fave Maltese street food is Pastizzi. They are salty pastries filled with ricotta or peas.

And as candy don’t forget Banoffee: it’s a cake made of bananas, toffee and whip.

Pastizzi Recipe

http://www.grouprecipes.com/66193/maltese-cheese-cakes-pastizzi.html

Ricetta Banoffee

http://www.nigella.com/recipes/view/banoffee-pie-2383

Traditional Maltese Kitchen in Sliema

Ta’ Kris

http://www.takrisrestaurant.com/

Delicata Wine Estate

http://www.delicata.com/index.aspx

Meridiana Wine Estate

http://www.meridiana.com.mt/

9. Go to Marsaxlokk and Eat a Fish Dinner.

Marsaxlokk is a charming little fishermen village where you can eat one of the better fish ever. Moreover you can dine on the waterfront looking at traditional Maltese boats.

My fave restaurant in Marsaxlokk is Tartarun

http://www.tartarun.com/

10. Try to figure out what are they saying while talking Maltese and remember … Haggle is a habit here!

Enjoy your trip

S.

arancino e pastizzi

banoffi

kinnie

2 Comments

  1. These are actually enormous ideas in concerning
    blogging. You have touched some good factors here.

    Any way keep up wrinting.

    Rispondi
  2. Ciao, ho visto u tuo video sulle cose da fare a Malta. Interessante.
    Ti segnale due informazioni. Dalla Sicilia è collegata con l’aereo da Catania, spesso da Palermo e con Ryanair da Trapani.
    P.s. si dice ArancinA e non già arancino. L’arancina è fimmina ;), è nata nella zone del Palermitano. Ciao e a presto.
    Pietro

    Rispondi

Leave a comment