Diario di una mamma (Terzo e Quarto Mese)

Oggi doveva andare online un articolo dedicato alla bellezza (ne riparliamo un’altra volta) ma, dopo una crisi di pianto di circa un’ora (di Gregorio n.d.m), ho pensato fosse giunto il momento di tornare a parlare della mia esperienza di maternità con il Diario di una Mamma mensile.

Lo sapete, non mi piace raccontare cose che non sono vere: amo postare su Instagram le nostre foto sorridenti e felici ma sarei una pazza a dirvi che qui tutto è rose e fiori e che siamo la famiglia del Mulino Bianco (avete notato che nemmeno Mulino Bianco ha più la famiglia felice?  Hanno assunto Banderas e Rosita al suo posto!).

Gli ultimi due mesi (il terzo e il quarto di Gregorio) sono stati intensi e ricchi di novità: una continua montagna russa di emozioni. Passiamo dalle risate (e che ghignate davvero) al pianto isterico, dalle giornate perfette in piena armonia alle nottate difficili.

Schermata 2015-08-09 alle 22.12.35

Non mi posso lamentare: Gregorio è veramente un bimbo molto bravo e regolare e io sono una mamma super fortunata, non solo il mio bimbo sta bene, è sereno e sano ma ho anche Mr Marito che quando può una mano me la da, oltre alla vicinanza di mia mamma (santa nonna), di mio fratello, della mia migliore amica e anche del mio gruppo di sostegno del corso pre-parto (un supporto 24/7 da non sottovalutare!!). PERO’ l’esperienza di vivere ogni giorno con questo esserino che ancora non riesce a dirci cosa ha, cosa pensa e cosa vuole … è sfiancante! Mettete ad esempio oggi pomeriggio: dormiva sereno nel suo lettino quando, tutto a un tratto, urla e pianti … per un’ora … poi, di botto, calmo e sereno, pisolino di 30 minuti e sveglio con il sorriso (lui!). Insomma, ogni giorno è diverso dal precedente e non si sa mai cosa aspettarsi!

Schermata 2015-08-09 alle 22.12.20

Negli ultimi due mesi Gregorio ha iniziato ad essere interattivo: sorride, sghignazza, arringa la folla di peluche (nonché me, suo papà, i nonni, lo zio, i quadri e tutto quello che gli capita … se ha preso da me … siamo rovinati!), dorme nel suo lettino in cameretta (a breve room tour sul canale!), solleva la testa da sdraiato e punta le ginocchia … insomma … progressi a non finire!

Schermata 2015-08-09 alle 22.12.14

Luglio è stato un mese CALDISSIMO e con un neonato è davvero complicato: siamo stati al mare … ma la spiaggia l’abbiamo vista davvero pochissimo. Gregorio però ha le gambe abbronzatissime … io, in compenso, sono rimasta una bella mozzarella (eh si che uscivo sempre con lui!!). Tra l’altro la piccola belva ha raggiunto i 67 cm e i 7,7 kg … praticamente veste una 6-9 mesi (qui, se ha preso dal papà siamo finiti ^_^)

Schermata 2015-08-09 alle 22.12.49

Ma poi, alla fin fine, ce la si fa e il bello dell’essere mamma, forse, è proprio quella sensazione che ti accompagna quando ti addormenti e ti chiedi “chissà cosa ci aspetta domani…”

Vediamo cosa ci riserva agosto …

No Comments Yet.

Leave a comment