BEAUTY – CREME ANTISMAGLIATURE: la mia esperienza

Uno dei pensieri ricorrenti che ho avuto durante la gravidanza (lo ammetto, è molto frivolo e sicuramente non era il primo … però c’era!) era quello delle smagliature.

Ora, posto che la predisposizione della pelle è un elemento fondamentale per la comparsa o meno delle tanto temute striature sulla pancia, prendersi cura della pelle in quei momenti di grande stress e cambiamento certamente non può fare male.

Una delle discriminanti fondamentali per ridurre il rischio di smagliature è mantenere la pelle idratata ed elastica: è quindi necessario bere molto (ma quello, si sa, fa bene un po’ per tutto), idratare la pelle e massaggiarla per mantenerla elastica.

Devo poi ammettere di essere stato molto ligia al mio dovere di applicare prodotti anti-smagliatura sulla pancia durante la gravidanza (mattina e sera) mentre dalla nascita di Gregorio, visto il tempo limitato da poter dedicare alla body care, ho un po’ ridotto e trascurato la faccenda.

La mia gravidanza mi ha regalato una smagliatura, piccola e ancora rossa (ergo, si può ancora fare qualcosa per lei ^_^). Non è la cosa più bella del mondo (diffidate da chi vi dice “Si, devi esserne fiera, è il segno che sei mamma!”) ma non è nemmeno terribile, e, se dovesse rimanere, sicuramente non ne farò una malattia!

Oggi ho pensato di raccontarvi la mia esperienza con 3 creme antismagliature ma voglio iniziare dicendo che, per me, la grande soluzione è stato l’OLIO DI MANDORLE DOLCI puro al 100% (in commercio il più facilmente reperibile è quello de I Provenzali che, tra l’altro, ne ha una linea anche con profumazioni aggiunte molto piacevoli): facile da reperire, economico e semplicissimo da usare (applicatelo subito dopo la doccia sulla pelle umida e via!).

Per quanto riguarda le CREME ANTI SMAGLIATURE ho provato nell’ordine: Rilastil, Lady Karitè e Guam.

creme smagliature

RILASTIL SMAGLIATURE CREMA Emolliente, idratante ed elasticizzante con Amminoacidi essenziali, complesso vitaminico e olio di crusca di riso. La tessiture è ricca e cremosa e può essere usata tranquillamente sia in gravidanza sia durante l’allattamento. I pro di questo prodotto sono l’efficacia (a sentire in giro è il prodotto più efficace sul mercato), la facilità di reperibilità (è in vendita in quasi tutte le farmacie) e la rapidità di assorbimento. Come contro non posso non segnalare il prezzo (dai 30 ai 40 euro) e la profumazione che per me è tutt’altro che piacevole. Inoltre devo segnalare che, utilizzandola mattina e sera, dopo qualche mese mi è insorta una leggera dermatite sulla pancia e ne ho quindi sospeso l’utilizzo, so però che ne esiste anche una formulata per Pelli Sensibili (che non ho provato). 200 ml 8 mesi di PAO.

rilastil

LADY KARITE’ BIO STRIAL CREMA CORPO Contrasta la formazione delle smagliature; idrata, tonifica ed elasticizza. Con burro di Karitè, olio di mandorle dolci e di oliva bio, estratti oleosi e oli essenziali. Questo morbida crema mi è stata regalata da un’amica (Grazie Fede!) e ha tra i pro la naturalità degli ingredienti (certificata ICEA), la presenza degli oli essenziali che le donano una fragranza per me molto piacevole, la facilità di assorbimento e il prezzo (20 euro). Devo però riconoscere che nelle mie peregrinazioni non mi sono mai imbattuta in questo prodotto e quindi potrebbe non essere di facile reperibilità. 150 ml 12 mesi di PAO.

lady karite

GUAM FORMA PERFETTA INTHENSO coadiuvante contro le smagliature – crema seno/corpo. Pelle nutrita, elastica e compatta. I pro dei prodotti Guam sono la facilità di reperibilità e l’efficacia. Anche in questo caso si tratta di un regalo (di mia suocera) ma online ho visto che costa intorno ai 20 euro. La Crema è molto facile da massaggiare e si asciuga abbastanza rapidamente, ma la sua consistenza è decisamente troppo liquida e non mi fa impazzire. Anche l’odore e la colorazione (marroncina) non la rendono un prodotto che uso volentieri (è l’ultima che ho provato e ancora devo terminarla!). 150 ml 12 mesi di PAO.

guam

Mamme all’ascolto voi cosa consigliate di fare per risolvere (o meglio ancora prevenire) la comparsa delle smagliature?

No Comments Yet.

Leave a comment